Open Day Scuola Aion ott 2018

Conferenza gratuita

 

JUNG E KERNBERG A CONFRONTO

L’importanza dell’interpretazione del transfert nella psicoterapia psicodinamica moderna

 

20 ottobre 2018

h. 16:00-18:00

 

ISTITUTO S. ALBERTO MAGNO

Via Palestro n.6

BOLOGNA

 

Ne discutono:

Luca Valerio Fabj

Medico Chirurgo, Specialista in Psicoterapia Analitica, Direttore della Scuola AION, autore di saggi e articoli scientifici, Direttore della Rivista scientifica di psicologia del profondo “Il Minotauro”.

 

Sergio Dazzi

Psichiatra Psicoterapeuta, didatta TFP (Transference Focused Psychotherapy), Socio Fondatore PdLab Associazione per lo studio e il trattamento dei disturbi di personalità, Analista didatta e supervisore CAPA (China-American Psychoanalytic Association). 

 

Modera l’incontro:

Alessandro Raggi

Psicoterapeuta Specialista in Psicoterapia Analitica, Vice Direttore Scuola AION, Coordinatore Clinico Villa Miralago, responsabile centri associati ANANKE per la cura dei disturbi alimentari e dei nuovi sintomi.

 

OPEN DAY

Nella stessa giornata si svolgerà l’OPEN DAY della Scuola di specializzazione in psicoterapia analitica AION di Bologna (Aut. MIUR n.172). Al termine dell’evento potranno essere svolti i colloqui preliminari di ammissione all'anno accademico 2019. I colloqui saranno svolti dal Direttore della Scuola Dott. Luca Valerio Fabj e dal Vicedirettore Dott. Alessandro Raggi.

 

Gli aspiranti allievi che risulteranno idonei ai colloqui preliminari potranno essere convocati per un secondo colloquio di approfondimento.

 

PARTECIPANTI

 

L'ingresso è libero, riservato a studenti in medicina o psicologia, medici, psicologi, psicoterapeuti, interessati alla specializzazione in psicoterapia analitica e eventuali altri professionisti che intendano partecipare alle lezioni della Scuola come uditori.

 

Occorre prenotarsi esclusivamente per i colloqui preliminari.

Per informazioni e prenotazione dei colloqui preliminari: info@psicologiajunghiana.it

"Questo evento è per me molto importante essendo il coronamento di più di dieci anni di lavoro sui rapporti esistenti fra la teoria junghiana e quella psicoanalitica delle relazioni oggettuali.

 

Per l’occasione mi preme ricordare con affetto e gratitudine il compianto Professor Renzo Canestrari che si interessò fin dall’inizio al mio lavoro al punto di onorarmi della sua prefazione al mio primo libro sui rapporti di identità teorica fra ciò che Jung definiva “ proiezione attiva” e la Melanie Klein chiamava “ Identificazione Proiettiva”. 

La sua approvazione fu per me un faro che mi ha fatto luce in momenti davvero bui di questa avventura teorica. Poter finalmente confrontarmi con chi è il massimo esponente in Italia del gruppo internazionale Kernberg sulla interpretazione della traslazione secondo la clinica delle relazioni oggettuali ( con tanto di Evidence Based in Medicina), è di immenso conforto.

 

Per cui ringrazio il Collega Sergio Dazzi per la disponibilità a questo evento.

 

Questo inizio di confronto collaborazione col PDLab internazionale è un nuovo faro e una nuova luce per continuare i miei studi e le mie ricerche sul quel fenomeno terapeutico di relazione di Amore/Odio fra medico e paziente. Un fenomeno , oggi accettato dalla scienza medica, tanto “ misterioso” quanto affascinante che viene chiamato “ transfert “ e che Jung genialmente definì: “ Misteryum Coniunctionis”."

 

(Luca Valerio Fabj, Direttore della Scuola di Specializzazione in Psicoterapia Analitica AION)


   

 

 

 

Scuola di Specializzazione in

Psicoterapia Analitica Aion

(Direttore: Luca Valerio Fabj)

via Palestro, 6 - Bologna

Aut. n. 172, Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca (MIUR), Decreto G.U. 180 del 03.08.2004

 

Associazione di Ricerca in

Psicologia Analitica Alba

via Turati, 30 - Bologna 

info@psicologiajunghiana.it

cell. 333 857 8719 (solo per informazioni Sulla Scuola di Specializzazione AION)

Siamo presenti anche su:

Condividi su:

Psicologia e Benessere: L'Elenco Psicologi